USA2024

Usa 2024: – 347, Black Friday come la corsa alla Casa Bianca, offerte = promesse

24
Novembre 2023
Di Giampiero Gramaglia

Il Black Friday di quest’anno assomiglia alla campagna elettorale per Usa 2024, i commercianti offrono grossi sconti e ‘occasionissime’, ma i consumatori andranno a comprare, tra inflazione e stretta del credito? Così come i candidati fanno grandi promesse, ma gli elettori andranno a votare, delusi da precedenti esperienze?

Negli Stati Uniti, oggi è il Black Friday, che ha ormai attecchito anche da noi, come Halloween, e questo è tradizionalmente il lungo week-end in cui gli americani fanno, o cominciano a fare, i regali di Natale e spendono di più. Si prevede un giro d’affari superiore al 2022, ma l’incremento sarà inferiore all’inflazionei

La pausa del Giorno del Ringraziamento e del Black Friday non è totale per i candidati alla Casa Bianca. Il presidente Joe Biden, che ha appena compiuto 81 anni, ha cercato di rinvigorire la propria immagine praticando il tradizionale ‘tuffo del Thanksgiving’ nelle acque gelate dell’oceano Atlantico, sull’isola di Nantucket al largo del Massachusetts – Ismaele e il capitano Achab non ne ebbero mai il coraggio, almeno stando ai miei ricordi di Moby Dick -.

L’ardimentosa prova di Nonno Joe è stata documentata dalla nipote Naomi, la figlia di Hunter, che ha pubblicato una foto sul suo account X. Nell’immagine, il comandante-in-capo, uscito dall’acqua, è avvolto in un asciugamano a righe gialle, xon i nipoti e Hunter. Dopo il tuffo, Joe e Jill Biden, che stanno trascorrendo una vacanza nella lussuosa dimora dell’amico miliardario David Rubenstein, sono andati a portare torte di zucca, il dolce della tradizione della cena del Ringraziamento, ai vigili del fuoco di Nantucket.

Meno attento alla tradizione, ma fedele a se stesso, Donald Trump, che torna ad attaccare il giudice che sovrintende al suo processo per frode civile a New York e il suo staff: in un post sul suo social Truth, li accusa di strumentalizzazione politica. Un modo per mettere le mani avanti: se sarà condannato, sarà solo perché il verdetto era già scritto, non perché lui sia colpevole

In passato, il magnate ex presidente aveva già insultato a più riprese il giudice Arthur Engoron, tanto da essere colpito da una misura che gli vietava qualsiasi dichiarazione pubblica sul processo e sui suoi protagonisti, inclusi i testimoni. Ma la settimana scorsa una corte d’appello di New York ha temporaneamente sospeso l’ordinanza, dopo che gli avvocati di Trump avevano presentato ricorso definendola “incostituzionale”.

La sospensione sarà in vigore almeno fino al 27 novembre, quando la questione sarà riesaminata, Così, il magnate ne ha approfittato, definendo, nel giorno di Thanksgiving, il giudice e il suo staff “di parte e corrotti”. Nel post, l’ex presidente definisce anche Biden “corrotto” e attacca “tutti i pazzi comunisti, fascisti, marxisti, democratici della sinistra radicale, che stanno cercando di distruggere il nostro Paese”.

Una fonte della campagna del magnate ha intanto detto al Financial Times che, se sarà rieletto, Trump intende abolire la legge sul clima varata da Biden e vuole pure aumentare gli investimenti nei combustibili fossili e bloccare le regole per accelerare la transizione verso auto elettriche, oltre che rimuovere le restrizioni sulle trivellazioni sui terreni federali. Durante il suo mandato, Trump aveva già portato gli Usa fuori dagli accordi sul clima di Parigi – Biden ha poi rovesciato quella sua decisione -.

Articoli Correlati

di Redazione | 24 Maggio 2024

Smash

turismo
di Francesco Tedeschi | 24 Maggio 2024

Il turismo si conferma motore economico dell’Italia