Politica

Bruno Frattasi per il dopo Baldoni, è il nuovo direttore dell’Agenzia per la cybersicurezza

09
Marzo 2023
Di Massimo Gentile

Bruno Frattasi è il nuovo direttore generale dell’Agenzia per la cybersicurezza nazionale (Acn). La nomina è arrivata oggi, a quattro giorni dalle dimissioni di Roberto Baldoni arrivate lunedì, durante il consiglio dei ministri che si è riunito a Cutro. Frattasi, 67 anni, è nato a Napoli. Ha conseguito la laurea in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Napoli “Federico Il”. Entrato in amministrazione nel 1981, è stato nominato prefetto nel 2005. Numerosi gli incarichi ricoperti, come quello di prefetto di Latina, capo Dipartimento dei Vigili del Fuoco, capo dell’Ufficio legislativo e capo di gabinetto del ministro dell’Interno. A novembre scorso è diventato prefetto di Roma. Ora il nuovo incarico, che segna l’inizio del ‘dopo Baldoni’, al vertice dell’Agenzia.

«È una scelta che compete al governo. Vorrei però esprimere il mio ringraziamento al professor Baldoni per la competenza e la professionalità con cui ha contribuito a far nascere e sviluppare l’Acn. Al prefetto Bruno Frattasi formulo i miei migliori auguri di buon lavoro nel nuovo ruolo a cui è stato chiamato», ha commentato il presidente del Copasir Lorenzo Guerini. «Lo inviteremo presto al Copasir per ascoltare la linea di azione che intenderà dare all’Agenzia», conclude.

Articoli Correlati

adolescenza
di Flavia Iannilli | 19 Giugno 2024

Cloudescenza

liste attesa
di Giampiero Cinelli | 19 Giugno 2024

Liste d’attesa, come ridurle attraverso la telemedicina