Politica

Approvato il decreto energia, il testo arrivato in Cdm

27
Novembre 2023
Di Alessandro Caruso

Il tanto atteso dl Energia è stato approvato oggi dal Consiglio dei ministri. Il pacchetto normativo era pressoché blindato, l’unico dubbio permaneva sulla proroga del mercato tutelato, che alla fine non è stata prevista. Deluse, quindi, le aspettative degli operatori su questo punto.

Per il resto sono state introdotte misure per promuovere l’autoproduzione di energia rinnovabile nei settori energivori a rischio delocalizzazione, e per il rafforzamento della sicurezza degli approvvigionamenti di gas naturale e la relativa flessibilità. E ancora: disposizioni in materia di concessione geotermoelettriche connesso a un piano pluriennale per la promozione degli investimenti e disposizioni per incentivare le regioni a ospitare impianti rinnovabili. Infine, da quanto si apprende, il decreto prevede la possibilità per gli enti locali italiani di autocandidarsi per ospitare il deposito nazionale dei rifiuti nucleari.

Di seguito, in esclusiva, lo schema del decreto così come arrivato in Consiglio dei ministri.

Articoli Correlati

Liz Truss
di Redazione | 29 Febbraio 2024

Chi sono i veri conservatori?

Dengue
di Giampiero Cinelli | 29 Febbraio 2024

Virus Dengue, il Perù ha dichiarato lo stato d’emergenza