Walking in the Bubble

Csm con Mattarella, Unirai, Messina e Patuelli per Mattioli, Berlusconi con Soldi e Cairo, Alex Caminiti

30
Novembre 2023
Di Gianfranco Ferroni

A Roma, nel Palazzo dei Marescialli, è in agenda il plenum del Consiglio superiore della magistratura con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

All’Università Europea di Roma il presidente della Camera dei Deputati Lorenzo Fontana partecipa all’inaugurazione dell’anno accademico.

A Roma, nell’Auditorium Due Pini, “Unirai. La Rai che verrà, insieme per il cambiamento”, con il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano.

A Milano, nel centro congressi della Fondazione Cariplo, Intesa Sanpaolo e Fondazione Mattioli per “L’eredità di Raffaele Mattioli a 50 anni della scomparsa”, con il presidente dell’Abi Antonio Patuelli e il presidente di Intesa Sanpaolo Gian Maria Gros-Pietro. In programma, il dialogo del presidente Fondazione Corriere della Sera Ferruccio De Bortoli con il consigliere delegato e ceo di Intesa Sanpaolo Carlo Messina.

Alla Fiera di Roma, convegno per celebrare il sessantesimo anniversario dalla costituzione di Iccrea, con il governatore della Banca d’Italia Fabio Panetta, il presidente di Federcasse Augusto Dell’Erba, il presidente di Confcooperative Maurizio Gardini. Fiera di Roma.

Oggi, assemblea generale di Confindustria Radio Televisioni, che celebra i primi dieci anni di attività al cinema Barberini di Roma.  Alla relazione del presidente di Crtv Franco Siddi, si affiancheranno gli interventi di Marinella Soldi, Pier Silvio Berlusconi, Urbano Cairo, Alessandro Araimo, Maurizio Giunco, Francesco Dini. L’evento, con il titolo “Diffondiamo Valore”, è l’occasione per ragionare insieme, con interlocutori politici, istituzionali, aziende del settore, stakeholder, sulle sfide future che attendono il comparto radio tv.

Imprese e istituzioni premiano i giovani talenti domani, 1 dicembre, a Roma, all’Ara Pacis, con la cerimonia di consegna del Premio Socialis, un appuntamento che guarda al futuro, con la premiazione delle migliori tesi sui progetti più innovativi in tema di sviluppo sostenibile, Csr, economia circolare, diversità e inclusione, nonché il più longevo riconoscimento per le migliori tesi di laurea realizzate da studenti e studentesse che provengono dagli atenei di tutta Italia. La giornata si aprirà con i saluti istituzionali e un videomessaggio del ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Pichetto Fratin.

Le opere del Collettivo d’Arte Indipendente Gas di cui è front-man l’artista Alex Caminiti sbarca a Roma nella Galleria Oz in via Germanico. Caminiti col suo Collettivo Gas, costituito assieme all’egiziana Sadif, alla senegalese Gimaka e agli italiani Sabrina Di Felice e Alessandro Follo, non sono nuovi a questa “azione creativa”. Sanno benissimo come strappare un Caravaggio alla noia di cataloghi e musei. “I loro modelli, scelti da un campionario vastissimo di forme, sono riletti con gli occhi dei bambini, in una commistione di gioia e dissacrazione che non risultava estranea allo stesso Caravaggio: non erano forse, le sue splendide Madonne, popolane e prostitute, e i suoi santi, ragazzi di strada? Non sorprende perciò che il Collettivo usi pannelli con griffe di case di moda come sfondo per la Deposizione, il San Gerolamo nello studio e il Seppellimento del Merisi o faccia dialogare i protagonisti della Madonna dei Palafrenieri con minuti personaggi dei cartoni. In una società in cui studiare è “vietato” e i gesti più banali, per non parlare del dolore, sono spettacolarizzati, la leggerezza pop è forse, come già ieri la verità per Caravaggio, l’unico ponte che conduca dritto al cuore. Magari un ponte immaginario come quello che ne “La dama dello Stretto”, omaggio alla Belle Ferronière di Leonardo, metta in contatto realtà da tutelare come il cibo e la cultura.

Articoli Correlati

Liz Truss
di Redazione | 29 Febbraio 2024

Chi sono i veri conservatori?

Dengue
di Giampiero Cinelli | 29 Febbraio 2024

Virus Dengue, il Perù ha dichiarato lo stato d’emergenza