di Paolo Bozzacchi

 

“Flying Away From Covid” è il titolo del murales di TvBoy installato all’Aeroporto di Fiumicino per celebrare la ripartenza post pandemia, anche dei viaggi internazionali in rapido aumento grazie al rapido calo dei contagi e all’introduzione del Green Pass. Il messaggio dell’opera di TvBoy ha una potenza globale: in una sola immagine l’artista irriverente ha sintetizzato tutta l’attrattività del nostro Paese, tra l’altro esplodendo nomen omen la figura di Leonardo da Vinci, anche nome dello stesso Aeroporto di Roma che al Terminal 1 ospita l’installazione. TvBoy è riuscito a sintetizzare in modo perfetto il genio italiano, Roma (in bella vista sulla maglietta di Leonardo), l’opera più internazionale al mondo (la sua Monnalisa conservata al Louvre di Parigi) e la pandemia (la mascherina nelle mani di Leonardo da Vinci in segno dell'allentamento delle misure restrittive). E non è un caso che l’opera abbia già attirato su di sé l’attenzione dei Media internazionali (tra cui la CNN negli USA).

 

“Ho accolto con gioia la proposta di Aeroporti di Roma di collaborare alla realizzare di quest’opera. L’aeroporto di Fiumicino, dove il tema del viaggio la fa da padrone, è certamente il luogo migliore per rappresentare il desiderio irrefrenabile di tutti di poter tornare a spostarsi tra Paesi diversi, in libertà e sicurezza” ha dichiarato TvBoy. Che aggiunge: “Questo connubio tra location e concept mi ha dato una forte ispirazione per realizzare l’artwork”. 

 

“Operare in un museo a cielo aperto come Roma rende impossibile non pensare all’arte come elemento integrante della nostra strategia. Promuoviamo la cultura perché crediamo che, insieme all’investimento in sostenibilità, sia il modo migliore per condividere l’impegno e la passione verso i lavori universali,” ha dichiarato Marco Troncone, Amministratore Delegato di Aeroporti di Roma. 

 

“Negli anni il nostro dialogo con l’arte si è evoluto e oggi con convinzione vogliamo portare un messaggio positivo e innovativo per il nostro scalo in un momento molto duro per il trasporto aereo, confidando che la ripartenza, seppur prevedibilmente lunga, si sia davvero avviata. Ed è proprio in questa logica che puntiamo a metterci in gioco e, con la giusta ironia, grazie al linguaggio irriverente e ironico di TvBoy, vogliamo celebrare il momento simbolico – l’avvio del Green Pass europeo – in cui ci apprestiamo ad accogliere nuovamente i turisti in Italia.”